soldi-apple-fabbrica-dollari

Non c’è dubbio, la Apple è proprio una miniera d’oro… anzi una fabbrica di soldi!

Come se il suo “mega gruzzolo in contanti” di quasi 100 miliardi non bastasse, la Apple starebbe a breve per raggiungere una quotazione di 1.001 dollari nei prossimi 12 mesi. Infatti, nel rapporto “Apple Fever Has More to Run”, Brian White, analista di Topeka Capital Markets, ha previsto che il gigante tecnologico ha ancora molto spazio per crescere.

“Crediamo che la storia di Apple abbia ancora una lunga strada da percorrere  nei prossimi anni e abbiamo previsto che i prossimi 12-18 mesi  saranno, per l’azienda di Cupertino, particolarmente interessanti su più fronti”

ha scritto White nella relazione che è stata citata dal Los Angeles Times

“Siamo fermamente convinti che Apple diventerà la prima società al mondo con un capitale di miliardi di dollari .”

Un altro analista influente è d’accordo con le stime di White ed ha aggiunto che la Apple è destinata a raggiungere i $1001 entro il 2014. Proprio il mese scorso, cedendo alle richieste degli azionisti, Apple ha anche detto che avrebbe utilizzato una parte delle sue disponibilità liquide, che attualmente si aggirano intorno ai 100 miliardi di dollari, per pagare i dividendi agli azionisti e per  riacquistare alcune delle sue azioni. Tuttavia, anche scorporando i dividendi e il riacquisto delle proprie azioni, il saldo di cassa totale di Apple è stimato  in una crescita di oltre 30 miliardi di dollari l’anno. Tanto per avere un’idea, il titolo di Apple, martedì scorso, è stato negoziato intorno ai $628 per azione.

La Apple ha creato una gamma mondiale di prodotti, tra cui gli ormai famossissimi iPad, iPhone e iPod, che hanno rivoluzionato il settore dei media, della musica e della tecnologia e, attualmente, la sua capitalizzazione di mercato è superiore ai 500 miliardi di dollari. Dieci anni fa, invece, le azioni della società erano vendute a circa $10.

Anche secondo Steve Wozniak, il co-fondatore di Apple, è probabile che l’azienda di Cupertino raggiunga il traguardo dei $1.000 molto presto. Attualmente, il prezzo medio di un’azione sta leggermente al di sotto dei $700. Molte aspettative anche dall’iPad5, dall’ingresso anticipato di Apple nel mercato televisivo e dalle opportunità di vendita in Cina che rappresentano, per gli analisti, dei validi motivi per stilare delle stime in assoluta crescita.

Entro la fine del prossimo anno fiscale di Apple, che si concluderà nel mese di settembre 2013, l’azienda potrebbe avere circa 180 miliardi di dollari in contanti.

Insomma… la Apple è veramente una fabbrica di soldi!

VIA | Firstpost

Per rimanere informati su questo argomento, vi invitiamo a seguirci tramite TwitterFacebook,  Google+ e a scaricare la nostra applicazione gratuita per iPhone.

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessun voto)
Loading...Loading…