apple-vs-samsung-intel-qualcomm

Nonostante Samsung sia uno dei maggiori fornitori di componenti per dispositivi mobili Apple, la causa in corso fra le due aziende è una delle più dure a livello legale e riguarda brevetti e dispositivi rilasciati dalle due aziende. Ma una svolta importante che pone l’ago della bilancia in favore di Apple è stato l’intervento nella causa di due produttori di chip quali Qualcomm ed Intel, intervenuti per supportare l’azienda con sede a Cupertino fornendo delle porzioni di codice sorgente che scagionerebbero Apple dall’accusa di violazione di brevetti presentata dal produttore coreano. Le prove fornite sono state già dichiarate ammissibili dalla corte:

“I procuratori statunitensi hanno ispezionato il codice di Intel e Qualcomm, ed hanno concordato nel consegnarli ai legali coinvolti nella disputa sui brevetti in Australia”

ha affermato a Sidney oggi il legale di Apple Andrew Fox

Grazie a quell’apertura del codice, si possono inferire ulteriori argomenti favorevoli alla difesa della Apple. Samsung afferma che alcuni iPhone e iPad di Apple infrangano i suoi brevetti sulle trasmissioni senza fili. ”

Il processo vero e proprio avrà inizio il prossimo 09 luglio e, in base ai programmi dei giudici, dovrebbe concludersi entro il 12 ottobre, e l’aiuto dei due produttori di chip potrebbe aver dato una mano sostanziale ad Apple per uscire dalle accuse di violazione di brevetto.

Il giudice Annabelle Bennett, interpellata sulla questione, afferma che questa causa sarà una vera a e propria guerra fra le due aziende, tanto che le altre cause saranno solo delle scaramucce in confronto.

Prepariamoci, pertanto, alla battaglia fra Apple e Samsung.

Per rimanere informati su questo argomento, vi invitiamo a seguirci tramite TwitterFacebook,  Google+ e a scaricare la nostra applicazione gratuita per iPhone.

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessun voto)
Loading ... Loading …