Un altro progetto portato avanti dai Nokia Beta Labs giunge al termine, dopo l’annucio intervenuto nella giornata di ieri relativo a Nokia Software Updater per Mac. Parliamo di Nokia Drop, una promettente applicazione, presentata per la prima volta nel corso del 2011 e dedicata al trasferimento di contenuti dal browser desktop al terminale Symbian. Grazie a Nokia Drop è possibile inviare file d’immagine, mappe, feed RSS e link ipertestuali senza ricorrere ad alcun cavo, semplicemente sfruttanto il browser web. L’applicazione aveva ricevuto vari aggiornamenti software nel corso dei mesi, lultimo dei quali risale alla fine di aprile. I possessori di uno smartphone Symbian che hanno seguito con interesse il progetto dei Nokia Beta Labs, purtroppo, devono rinunciare alle future release dell’applicazione che continuerà a rimanere disponibile per il download nell’attuale stadio di sviluppo. 

Anche se non è corretto ricavare conclusioni basandosi su due annunci intervenuti a distanza di poche ore, si potrebbe iniziare ad ammettere che la profonda attività di ristrutturazione delle strutture aziendali della casa finlandese sta inziando ad interessare in maniera percepibile anche l’attività dei Nokia Beta Labs e, più nello specifico, quelle relative alla piattaforma Symbian. A tale conclusione si arriva non solo rilevando l’interruzione di progetti promettenti, ma ricordando le dichiarazioni ufficiali dei vertici di Nokia che nell’individuare i tre pilastri su cui si poggia la strategia commerciale del 2012 non hanno fatto più riferimento alla piattaforma Symbian. La storica piattaforma mobile dei terminali Nokia, nelle intenzioni della dirigenza dovrebbe essere sostituita dalla rinnovata release di S40, chiamato a svolgere il ruolo “firmware evoluto” dedicato ai terminali di fascia bassa. E’ quindi verosimile ipotizzare che anche altri progetti “sperimentali” per la piattaforma Symbian, come Nokia Drop, verranno meno in futuro. Ci auguriamo, ovviamente, che tale ipotesi sia disattesa dai fatti.

Tornando a Nokia Drop, ricordiamo che il download e l’utilizzo è ancora possibile, nonostante l’annuncio dell’interruzione dello sviluppo. Ricordiamo che, per funzionare correttamente, l’app richiede l’installazione degli appositi add-on nel browser (supportati Firefox e Chrome). Purtroppo, il mancato rilascio di versioni aggiornate di Nokia Drop potrebbe mettere in discussione la possibilità di utilizzo con le altrettanto nuove release dei browser compatibili. Per ulteriori informazioni vi ricordiamo la pagina ufficiale di Nokia Drop presente presso i Beta Labs.

fonte

 

Per rimanere informati su questo argomento, vi invitiamo a seguirci tramite TwitterFacebook,  Google+ e a scaricare la nostra applicazione gratuita per iPhone.

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessun voto)
Loading...Loading…


Leggi l'articolo originale...