CoPilot Live integrerà il proprio navigatore con le Apple Maps e sfrutterà il nuovo display wide-screen di iPhone 5

Buone notizie per tutti gli utenti di CoPilot Live, uno dei principali software di navigazione assistita disponibili per iOS, sviluppato da Alk. La società statunitense ha infatti annunciato di stare lavorando all’ottimizzazione della propria applicazioni per iPhone 5, del quale sfrutterà il nuovo display con una nuova visuale wide-screen.

CoPilot Live verrà inoltre integrato con le nuove mappe presenti in iOS 6: gli utenti saranno così in grado di selezionare una località su Apple Maps e quindi scegliere di raggiungere la destinazione selezionata utilizzando la navigazione completa per auto di CoPilot.

Abbiamo speso gli ultimi dieci anni a predicare come gli smartphone siano la piattaforma ideale per la navigazione GPS e il nuovo iPhone certamente perorerà la causa.” ci dice David Quin, responsabile del settore applicazioni di ALK. “Negli anni abbiamo visto che la prosperità è contagiosa. Molti hanno predetto che l’avvento delle Apple Maps segnerà la fine delle app per la navigazione GPS su iOS, ma la nostra esperienza con la navigazione di Google Maps su Android indica diversamente. Le applicazioni GPS preinstallate sono un ottimo modo per educare il cliente alla possibilità di utilizzare il proprio smartphone come navigatore GPS. Quando gli stessi clienti saranno pronti per nuove funzionalità o desidereranno la sicurezza della navigazione con mapper GPS on board, allora sceglieranno una applicazione GPS avanzata, come CoPilot Live.

La compatibilità con iPhone 5 e l’integrazione con le Apple Maps per iOS6 avverrà a breve tramite un aggiornamento gratuito del programma.

Per rimanere informati su questo argomento, vi invitiamo a seguirci tramite TwitterFacebook,  Google+ e a scaricare la nostra applicazione gratuita per iPhone.

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessun voto)
Loading ... Loading …


Leggi l'articolo originale...