Samsung annuncia HomeSync, un sistema multimediale cloud casalingo basato su Android

Novità multimediali e orientate all’Home Cloud, quelle presentate in quel di Barcellona da Samsung, che con nelle scorse ore ha mostrato al pubblico occorso HomeSync, il proprio nuovo sistema per l’archiviazione, la condivisione e lo streaming di contenuti, grazie a cui è possibile memorizzare, condividere ed effettuare lo streaming di film, musica e foto in modo facile, immediato e veloce.

HomeSync è equipaggiato con il sistema operativo Android Jellybean e un hard disc da 1 terabyte dotato di connessione wireless. Non è tutto: HomeSync utilizza infatti anche la tecnologia NFC ed è dotato di possibilità di Screen Mirroring.

La presenza di Android consente di servirsi di applicazioni come Google Play, YouTube e Samsung Apps, e la possibilità di connettere una telecamera wireless, HomeSync diventa anche un pratico sistema di videosorveglianza.

Il servizio Home Cloud permette l’archiviazione privata o condivisa, supporta ben otto account diversi e consente ad ogni utente di caricare e scaricare contenuti da sei diversi dispositivi registrati con la possibilità di condividerli immediatamente con gli altri membri della famiglia. La crittografia dei file tramite user-ID e password assicura che i contenuti privati rimangano separati da quelli condivisi. Infine, è possibile fare il back up di tutti i contenuti caricati su cloud pubblici come Dropbox.

Samsung Homesync Specs

Il nuovo device Android di Samsung sarà disponibile in Italia a partire da aprile ad un prezzo non ancora specificato.

Per rimanere informati su questo argomento, vi invitiamo a seguirci tramite TwitterFacebook,  Google+ e a scaricare la nostra applicazione gratuita per iPhone.

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessun voto)
Loading...Loading…


Leggi l'articolo originale...