Leggi l'articolo originale...


htc_one_m83

HTC non ha perso tempo ed ha subito reso disponibile il codice sorgente del kernel della versione Google Play Edition di HTC One M8. Una risorsa di fondamentale importanza per la community di sviluppatori che potrà mettersi subito al lavoro per preparare nuove custom ROM. Come avvenuto per il precedente HTC One M7, anche per quanto riguarda HTC One M8 si verificherà, verosimilmente, uno scenario in base al quale, agli utenti appassionati di modding verrà data la possibilità di “trasformare” in maniera relativamente semplice HTC One M8 con Sense 6.0 nella versione Google Play. 

Per il momento, le risorse relative al kernel di HTC One M8 sono reperibili collegandosi a questo indirizzo. Non resta che attendere la risposta della community di sviluppatori indipendenti che, presto, potrebbe dare una nuova spinta propulsiva all’attività di produzione di ROM personalizzate. Si ricorda, come nota a margine, che gli sviluppatori hanno già avuto modo di rendere disponibili gli strumenti ed i tool necessari a modificare la piattaforma software di HTC One M8 (strumenti per il root, toolkit all in one e prime custom ROM). Un biglietto da visita importante per uno smartphone che non ha ancora raggiunto il mercato italiano.

Per rimanere informati su questo argomento, vi invitiamo a seguirci tramite TwitterFacebook,  Google+ e a scaricare la nostra applicazione gratuita per iPhone.

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessun voto)
Loading...Loading…