Insieme ad un aggiornamento di Logic Pro X (ve ne parliamo su SlideToMac) per macOS, Apple ha rilasciato su App Store una nuova versione di GarageBand – la 2.2 – che introduce importanti novità all’interno del software di editing musicale per iOS.

IMG_1561

GarageBand per iOS ha ricevuto oggi un importante aggiornamento. Si tratta della versione 2.2, ora disponibile gratuitamente per il download da App Store, che ridisegna leggermente il software musicale di Apple e introduce alcune comode funzionalità non presenti in precedenza. Arriva anche l’integrazione nella versione mobile di GarageBand di Alchemy, il sintetizzatore virtuale di Camel Audio (che Apple aveva acquisito nel 2015).

La prima differenza a balzare all’occhio è il nuovo browser degli strumenti, più pulito ed intuitivo. Arriva, poi, la possibilità di registrare in modo continuo – esattamente come in Logic – sfruttando il riconoscimento delle tracce che verranno poi organizzate in cartelle per riascoltarle ed editarle in un secondo momento. Il nuovo registratore integrato in GarageBand da anche accesso ai principali effetti con un solo tap.

Arriva anche l’integrazione con Logic Pro X e la possibilità di sincronizzare i progetti su iCloud per riprenderli in qualsiasi momento su altri dispositivi. È anche possibile continuare a lavorare su un progetto avviato con Logic in GarageBand.

GarageBand 2.2 è ora disponibile gratuitamente per il download da App Store. Si tratta di un’app universale per iPhone e iPad.

Link all’articolo originale: Apple rilascia GarageBand 2.2 per iOS con importanti miglioramenti

Per rimanere informati su questo argomento, vi invitiamo a seguirci tramite TwitterFacebook,  Google+ e a scaricare la nostra applicazione gratuita per iPhone.

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessun voto)
Loading...Loading…


Leggi l'articolo originale...