Da oggi, anche su Telegram è possibile avviare una chiamata vocale con altri utenti che utilizzano la stessa app. Il tutto è protetto da crittografia end-to-end, per rendere praticamente impossibile intercettare le singole conversazioni.

Telegram permette di inviare messaggi testuali, foto, documenti, video e qualsiasi tipo di file con singole persone e gruppi di persone. In questa applicazione, tutti i messaggi sono criptati e, se attivata la funzione di chat segreta, possono essere programmati per autodistruggersi dopo un certo lasso di tempo, oltre a non poter essere inviati ad altri utenti e a non lasciare traccia sui server della società. Telegram supporta anche i bot, per ricevere risposte automatiche di qualsiasi tipo.

L’azienda ha introdotto le chiamate vocali con ritardo rispetto ad altre app concorrenti perchè, spiega il suo CEO, sono state apportate diverse soluzioni per assicurare la massima sicurezza agli utenti. Il tutto viene gestito tramite intelligenza artificiale, grazie alla quale la qualità audio e delle singole chiamate potrà migliorare con il tempo, senza ulteriori update.

Tra le altre due novità di questo update, l’utente può ora scegliere tra 5 diversi gradi di compressione video e visualizzare l’anteprima del risultato prima di inviare un video, e tutte le icone dell’app sono state ridisegnate per avere un aspetto migliore sugli schermi più grandi.

Telegram è disponibile gratuitamente su App Store

Link all’articolo originale: Telegram introduce le chiamate vocali

Per rimanere informati su questo argomento, vi invitiamo a seguirci tramite TwitterFacebook,  Google+ e a scaricare la nostra applicazione gratuita per iPhone.

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessun voto)
Loading...Loading…


Leggi l'articolo originale...